Isis, video con bimbo americano di 10 anni: minacce agli Stati Uniti

PER APPROFONDIRE: isis, terrorismo, usa
Video dell'Isis con bimbo americano di 10 anni: minacce agli Stati Uniti
L'Isis ha pubblicato un video in cui «un bimbo statunitense di 10 anni», figlio di un soldato che ha combattuto in Iraq e poi è immigrato lì con la madre, minaccia gli Stati Uniti. Il video è stato analizzato dal Site, un'organizzazione specializzata nel monitoraggio dei jihadisti sui siti. Il Site non ha potuto confermare che il piccolo sia davvero chi dice di essere.  

La battaglia «finirà nel vostro territorio», dice il bambino «da Raqqa», sempre secondo il Site, rivolto al presidente Donald Trump.

In un tweet, il Site mostra un'immagine pubblicata su un canale Telegram vicino allo Stato Islamico nella quale un individuo mostra la bandiera dell'Isis sul suo iPhone in una strada di New York avvertendo i «crociati»: «Siamo nelle vostre terre».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 23 Agosto 2017, 19:56






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Isis, video con bimbo americano di 10 anni: minacce agli Stati Uniti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2017-08-24 22:43:16
Ma certo che ce n'e' qualcuno negli Stati Uniti. Ma in altre terre ce ne sono molti di piu', e vorrebbero pure la cittadinanza.
2017-08-24 16:28:31
Americano non vuol dire nulla.. infatti questo lo è solo sulla carta.. biologicamente parlando è altro..
2017-08-24 10:52:59
beh, non sono ancora arrivati ad "usare" l'atomica o i robot....che la persona abbia 10 anni o 5 anni o 50 anni e' solo indicativo del fanatismo che hanno certi gruppi che aizzano tutte le persone in nome di un loro Dio.
2017-08-24 12:06:51
Pero' --aggiungo -- fa COMODO avere la CITTADINANZA del paese che si vuole penetrare, furboni i suoi genitori.