Cannes, Uma Thurman guiderà
la Giuria del Certain Regard

L'attrice Uma Thrman

di Gloria Satta

Sarà l'attrice Uma Thurman, musa di Tarantino, a presiedere la Giuria del Certain Regard al 70mo Festival di Cannes, in programma sulla Croisette dal 17 al 28 maggio prossimi. Già membro della Giuria del concorso nel 2011, l'attrice dovrà quest'anno attribuire i premi del Certain Regard, la sezione ufficiale che ospita due film italiani: "Fortunata" di Sergio Castellitto e "Après la guerre" di Annarita Zambrano.
In quasi un trentennio di carriera, Uma ha dato prova di coraggio e gusto del rischio. Rivelata a 17 anni dal film "Le relazioni pericolose" di Stephen Frears e successivamente interprete di "Le avventure del Barone di Münchausen" di Terry Gilliam, è diventata la musa ispiratrice di Quentin Tarantino grazie a film-cult  come"Pulp Fiction" (Palma d’oro 1994) e "Kill Bill" volume 1 & 2 entranbi presentati al Festival di Cannes.
Thurman ha proseguito la sua carriera lavorando con Andrew Niccol ("Gattaca - la porta dell'universo"), Woody Allen ("Accordi e disaccordi"), Roland Joffé ("Vatel"), Ethan Hawke ("Chelsea Walls"). Dopo aver recitato in "Nymphomaniac" 1 e 2, l'attrice ha recentemente raggiunto il cast del nuovo film di Lars von Trier, "The House that Jack Built", accanto a Matt Dillon e Bruno Ganz.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 21 Aprile 2017, 18:47






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Cannes, Uma Thurman guiderà
la Giuria del Certain Regard
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti