BLOG
Modi e Moda di Luciana Boccardi

Da Pitti Uomo per l'estate 2018
arriva il "guerriero romantico"

Sarà la giacca la vera protagonista della moda maschile primavera-eastate 2018: ne abbiamo avuto conferme con la collezione di Brunello Cucinelli, una firma che consente di stabilire dove va il trend. Lo stilista umbro la vuole un po' allungata rispetto alle ultime stagioni, ravvicinata alla silhouette, abbottonata, portata con pantaloni comodi sui fianchi e più raccolti in fondo. Giacca sempre, ma anche per divertirsi - raccomanda "Ernesto" che esige un uomo "anche grintoso, vanitoso ma con ironia,per un guardaroba easy chic " . Giacche in denim elaborato decorato con i motivi di Fabrizio Sclavi sono la proposta di Rifle o - come vuole Roy Roger - jeans su misura mentre con Seventy si conferma il look agile, di grande eleganza mtropolitana. Giacche super-leggere, in filato tridimensionale, da Belvest che esige sempre il "the best" dei tessuti più nuovi e per il 2018 lancia una tavolozzza trendy (con grande ritorno anche del verde). Il successo di questa azienda, nata dalla volontà di Aldo Nicoletto (mitico imprenditore degli anni Cinquanta) e ancora oggi tenuta saldamente dal management di famiglia, si deve a una conduzione esemplare che oggi permette una tenuta aziendale esemplare, con trecento dipendenti e produzione tutta e solo veneta. Un vertice imprenditoriale che abbiamo il dovere di segnalare come esempio di guida per un'azienda di abbigliamento. Grande interesse a Pitti Uomo per l'Australia, paese ospite d'eccezione per questa edizione di Pitti: firme eccellenti - otto brand - per una moda che come ormai vuole il trend globale ruota intorno a suggestioni tipiche dell'abbigliamento sportivo. Apprezzatissima la sfilata al Museo Bardini firmata da Federico Curradi che dichiara di aver scelto quella location per corrispondere a una sua inclinazione rinascimentale: "dopotutto - dichiara lo stilista - "il mio uomo è un guerriero romantico". Tra le notizie fiorentine il premio concesso a Lucia Caponi, erede dell'arte più raffinata del ricamo trasmessale dalla madre Loretta : un segnale di apprezzamento doveroso per questo artigianato di alta classe.
"Sono qui come ex sindaco di Firenze": ha detto Matteo Renzi improvvisamente apparso nei corridoi di Pitti Uomo, interessato soprattutto al padiglione Australia.


 

Venerdì 16 Giugno 2017, 09:53
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
POST
pubblicato ilMartedì 18 Luglio 2017, 19:57
pubblicato ilLunedì 17 Luglio 2017, 01:28
pubblicato ilSabato 8 Luglio 2017, 11:33
pubblicato ilVenerdì 7 Luglio 2017, 19:08
pubblicato ilGiovedì 6 Luglio 2017, 00:58
pubblicato ilMartedì 4 Luglio 2017, 13:41
pubblicato ilDomenica 2 Luglio 2017, 20:10
pubblicato ilMercoledì 28 Giugno 2017, 02:04
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU TWITTER