Aereo biposto precipita a Rivoli di Osoppo
Nello schianto muore il pilota 46enne

Terribile caduta di un Extra 300 motoelica sulla statale 463,
di fronte alla fabbrica Pittini. La vittima era un aviatore civile

I rottami dell'aereo acrobatico precipitato (foto Lancia)
UDINE - Grave incidente aereo questo pomeriggio in provincia di Udine: un ultraleggero è precipitato sulla strada statale 463, a Rivoli di Osoppo: morto il pilota, il 46enne Renato Degano di Udine.

Il velivolo si è schiantato intorno alle 14.30 di fronte alla fabbrica Pittini. Il velivolo, un biposto Extra 300 motoelica, è caduto in picchiata proprio sul ciglio della statale. Il numero delle vittime avrebbe potuto essere dunque più alto ma il sabato pomeriggio il traffico era scarso e la strada è temporaneamente percorribile a transito alternato. L'incidente ha provocato forti rallentamenti lungo la statale.

A bordo c'era solo il pilota residente a Udine e proprietario del velivolo. L'uomo, molto esperto visto che di professione era pilota civile, è morto all'istante. Degano lavorava per l'Alitalia come comandante esaminatore istruttore all'Alitalia Cityliner. In passato era stato anche comandante alla Blue Panorama airlines e alla Airdolomiti/Lufthansa. Pilota esperto, con tante ore di volo alle spalle, oggi si era alzato in volo più volte. Da tempo era entrato a far parte di una pattuglia composta in Inghilterra da tre velivoli, costituita con lo scopo di partecipare agli air show in Europa. Spesso col suo aereo volava nel Regno Unito per esercitarsi nel volo acrobatico. Proprio come faceva nel tempo libero anche in Friuli, quando non volava sulle rotte di linea. Secondo i dati rilevati finora, sembra che al momento dell'incidente il velivolo volasse a bassa quota: probabilmente era in fase di atterraggio.

Il velivolo si era alzato in volo dal vicino aeroporto di Osoppo. L'Extra 300 - non un ultraleggeroma un aereo per il volo acrobatico - è il solo di questo tipo nello scalo di Osoppo. Scalo dove Degano da pochi mesi era diventato socio. Sul posto sono giunti i carabinieri di Tolmezzo e della stazione di Buja, oltre ai vigili del fuoco di Udine. Il velivolo verrà posto sequestro a disposizione della procura di Tolmezzo.

sabato 16 febbraio 2013



Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Aereo biposto precipita a Rivoli di Osoppo
Nello schianto muore il pilota 46enne

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

CONDIVIDI LA NOTIZIA
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU TWITTER

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

0 commenti presenti
Indietro
Avanti