Carbonizzati sul Passante, a San Vito
si cercano i componenti della famiglia

Nessuno conosce gli 8 cittadini cinesi all'indirizzo del 37enne
che risulta intestatario della Punto coinvolta nell'incidente

PER APPROFONDIRE: pordenione, san vito, cinesi, passante, incidente
La Fiat Punto carbonizzata sul passante (Photojournalist)

di Emanuele Minca

PORDENONE - Suonava sempre a vuoto ieri il campanello dell'abitazione di via Fontanasso dove risiede l’unica famiglia cinese residente nel comune. Otto persone in tutto. A cercarli sono gli agenti della Polstrada di Spilimbergo inviati dai colleghi di Mestre che a loro volta avevano eseguito i rilievi dell'incidente avvenuto ieri sul passante di Mestre poco prima dell'innesto con l'A27. L'auto carbonizzata, la Fiat Punto, risulta intestata a un cinese che risiede qui.

Diversi i tentativi degli agenti per trovare qualcuno: il primo alle 13.30 poi alle 17.30 quando si sono recati al domicilio, ma in entrambi i casi non c’è mai stata risposta. Sul campanello sono riportati altri nomi, probabilmente di inquilini precedenti, ma alcuni residenti nel caseggiato hanno spiegato che quello è l’appartamento abitato dalla famiglia cinese. In via Fontanasso, come detto, vive infatti l'unica famiglia di origine cinese residente a San Vito. Si chiamano Chen, un nucleo famigliare composto almeno da 8 persone: il primo ad insediarsi è stato Quing Chen arrivato in terra sanvitese nel 2009 con moglie e due figli. Poi l'anno successivo è giunto Liming Chen, che oggi ha 37 anni, e in seguito si sono aggiunte altre tre persone, sempre di origine asiatica. Pochi i vicini che hanno voglia di parlare di loro.

Chi risponde si limita a spiegare che «la famiglia vive nell’appartamento da tempo, non si vedono molto spesso in giro perchè sono sempre al lavoro». Poco distante, in via Delfino, è aperto l'unico negozio cinese della zona. Una volta dentro si avvicina una giovane commessa che afferma di non conoscere la famiglia e di non sapere nulla dell’incidente. In un italiano stentato si riesce a capire solo che «no, non li conosco. Sono entrati solo una volta in questo negozio». Poi torna alla cassa.

Mercoledì 4 Luglio 2012



Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Carbonizzati sul Passante, a San Vito
si cercano i componenti della famiglia
I commenti su questo articolo sono chiusi.
CONDIVIDI LA NOTIZIA
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU TWITTER
I commenti su questo articolo sono chiusi.
0 commenti presenti
Indietro
Avanti