Frontale in galleria contro un furgone:
muore 31enne di Domegge, due feriti

Alessandra Venturin stava tornando dal lavoro sulla sua Panda
quando ha toccato un cordolo finendo nella corsia opposta

Alessandra Venturin (foto Caberlot)

di Simona Pacini

BELLUNO - Una frenata lunghissima, una sbandata sulla sinistra e uno dei due mezzi che invade la carreggiata dell’altro. È finito poco prima delle 18 di ieri pomeriggio sull’Alemagna nella galleria di Caralte, il viaggio di Alessandra Venturin, 31 anni, di Domegge. La ragazza stava tornando a casa dal lavoro, quando ha incontrato la morte sulla sua strada.

Feriti, ma in modo non grave, i due occupanti del furgone. Si tratta di due uomini, probabilmente padre e figlio, di Vazzola (Treviso): U.D.C., 66 anni, e E.D.C., 42 anni. Dalla prima ricostruzione dell’incidente, pare che la Fiat Panda rossa della 31enne abbia toccato il cordolo della strada mentre viaggiava in direzione Cadore. L’urto ha fatto sbandare l’auto che, nonostante la frenata si Ŕ ribaltata piombando sulla corsia di sinistra, dove stava arrivando il furgone bianco Mercedes con i due trevigiani a bordo.

Non Ŕ stato possibile evitare lo scontro, che Ŕ stato fortissimo e letale per Alessandra. I due uomini sono stati medicati al pronto soccorso dell’ospedale di Pieve per ferite di media gravitÓ. Dietro la Panda viaggiava anche un’Audi A6, che ha riportato lievi danni, forse nel tentativo di frenare per evitare lo scontro, ad una delle ruote anteriori, ma il cui conducente non ha riportato ferite.

Sul posto sono intervenuti la polizia stradale di Valle di Cadore, i vigili del fuoco di Pieve e quelli di Belluno con l’autogr¨, e le ambulanze inviate dal Suem. La strada di Alemagna Ŕ rimasta chiusa subito dopo l’incidente per oltre tre ore, con il traffico deviato sulla vecchia statale, per consentire il recupero dei mezzi e la messa in sicurezza della strada. L’incidente Ŕ avvenuto praticamente all’imbocco della galleria di Caralte, la prima scendendo dal Cadore, al’uscita nord, poco distante dal ponte Cadore.

Poco prima dello schianto mortale, la pattuglia della polstrada e l’autogr¨ dei vigili del fuoco di Belluno erano stati chiamati per un intervento a Cibiana dove un camion, dopo essersi fermato sul lato della strada, non era pi¨ riuscito a ripartire rimanendo impantanato. Il mezzo proveniente dalla caserma di Belluno si Ŕ trovato, dunque, giÓ in Cadore pronto ad intervenire in sostituzione di quello del distaccamento di Pieve, fuori servizio. Non c’Ŕ, per˛, stato bisogno di utilizzarlo in quanto il recupero dei mezzi incidentati Ŕ stato effettuato dal carro attrezzi.

Grande commozione a Domegge ha suscitato la morte di Alessandra Venturin, la cui famiglia Ŕ molto conosciuta. Il padre Roberto, tecnico in un negozio di elettrodomestici, Ŕ impegnato anche con il Domegge calcio, il fratello Marco anni fa Ŕ stato in consiglio comunale. La ragazza lascia nella disperazione la madre Annamaria De Lorenzo.

Venerdý 15 Giugno 2012



Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Frontale in galleria contro un furgone:
muore 31enne di Domegge, due feriti
I commenti su questo articolo sono chiusi.
CONDIVIDI LA NOTIZIA
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU TWITTER
I commenti su questo articolo sono chiusi.
0 commenti presenti
Indietro
Avanti