Equitalia, a Padova, Venezia-Mestre e Udine arrivano gli “sportelli di ascolto”

Entro l'estate ne verranno inaugurati altri anche nelle restanti
province venete: servono a risolvere le situazioni complesse

Un servizio ai cittadini in difficoltà (archivio)
VENEZIA - Da domani arriva in Veneto lo sportello di Equitalia dedicato alle situazioni più complesse. Si parte con le sedi di Padova, Venezia-Mestre e Udine per quanto riguarda il Friuli Venezia Giulia, dove i cittadini troveranno un punto di ascolto per ricevere assistenza mirata.

Entro l'estate lo sportello dedicato sarà attivo anche nelle restanti province della regione. L'iniziativa, avviata in fase sperimentale il 5 aprile in dieci città italiane, ha permesso fino a oggi a più di duemila cittadini che avevano difficoltà, di regolarizzare la propria situazione con il fisco.

Attraverso questo canale dedicato, che rafforza la propensione al dialogo con i contribuenti da sempre presente anche agli sportelli tradizionali, le imprese e i cittadini veneti troveranno assistenza per risolvere situazioni di particolare complessità dovute a difficoltà economiche o personali, per aiutare le persone, soprattutto gli anziani, a leggere e capire la documentazione.

mercoledì 30 maggio 2012



Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Equitalia, a Padova, Venezia-Mestre e Udine arrivano gli “sportelli di ascolto”

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

CONDIVIDI LA NOTIZIA
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU TWITTER

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

0 commenti presenti
Indietro
Avanti