Corona in tribunale: noleggia auto per un
mese, prende 25 multe e non paga nulla

Il re dei paparazzi aveva preso l'Audi il 5 agosto e l'aveva
restituita soltanto il 2 settembre dopo vari solleciti della ditta

Fabrizio Corona (foto Ansa)
BOLZANO - Aveva preso a noleggio un'Audi A8 con la quale rispettava raramente il codice della strada e alla fine non aveva pagato il conto: Fabrizio Corona è così finito prima sul registro degli indagati e ora finirà in un'aula di tribunale a Bolzano, accusato di appropriazione indebita. Corona, riferisce il quotidiano "Alto Adige", è stato rinviato a giudizio per non aver saldato un conto da 5.800 euro.

Il re dei paparazzi aveva noleggiato l'Audi, del valore di 80mila euro, dalla ditta bolzanina Daniel Camper. Era il 5 agosto e l'auto fu restituita il 2 settembre, dopo vari solleciti e dopo aver collezionato 25 multe. L'autonoleggiatore Daniele Moschitta aveva denunciato Corona per «chiarire che l'auto non era in nostro possesso quando sono state prese tutte quelle multe». Del caso nei giorni scorsi si era occupata la trasmissione "Le Iene" di Italia 1.

domenica 22 aprile 2012



Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Corona in tribunale: noleggia auto per un
mese, prende 25 multe e non paga nulla
I commenti su questo articolo sono chiusi.
CONDIVIDI LA NOTIZIA
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU TWITTER
I commenti su questo articolo sono chiusi.
0 commenti presenti
Indietro
Avanti