Scontro a Mestre, auto in fiamme:
31enne di Spinea muore carbonizzato

L'incidente nei pressi di un semaforo, la vittima viaggiava
su una Peugeot che ha preso fuoco. Ferito l'altro conducente

Le auto coinvolte nell'incidente di Mestre (Photo Journalist)  ©
VENEZIA - Daniel Cesca, 31 anni di Spinea (Venezia), è morto carbonizzato in seguito all'incendio della propria auto coinvolta in un incidente stradale, avvenuto oggi in via Torino a Mestre, all'altezza delle Poste.

La vittima viaggiava su una Peugeot che nei pressi di un semaforo si è scontrata frontalmente, per cause in corso di accertamento, contro una Opel Astra, guidata da G.D., 58 anni di Mestre, che ha riportato lievi ferite. Nello scontro la Peugeot ha preso fuoco e a nulla sono valsi gli interventi per portare in salvo Cesca.

Domenica 26 Febbraio 2012



Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Scontro a Mestre, auto in fiamme:
31enne di Spinea muore carbonizzato
I commenti su questo articolo sono chiusi.
CONDIVIDI LA NOTIZIA
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU TWITTER
I commenti su questo articolo sono chiusi.
0 commenti presenti
Indietro
Avanti