Padova. I genitori non pagano: parroco
chiude le porte dell'asilo a una bambina

(foto di archivio)

di Lorena Levorato

PADOVA (19 maggio) - Via dalla scuola materna perchè i genitori non pagano le rette. Il parroco e il comitato di gestione della scuola dell’infanzia di Terraglione (frazione di Vigodarzere, in provincia di Padova), hanno deciso di non ammettere più in classe una bambina perché non risultavano pagate tre rette mensili. Dopo aver frequentato da settembre a dicembre la scuola dell’infanzia, a gennaio di quest’anno alla piccola, quattro anni, figlia di immigrati, viene chiusa la porta dell’asilo.



Una scelta contestata dal sindaco Franco Frazzarin che ha scritto al parroco di Terraglione, don Bernardo Pegoraro, per manifestare la sua amarezza. “La giunta comunale – scrive il sindaco Frazzarin - ha autorizzato l’esonero dal pagamento della retta di frequenza alla famiglia della bambina. L’esonero riguarda l’interno anno scolastico, da settembre 2009 fino a giugno 2010. assumendo a carico l’onere complessivo di 1.270 euro. Spiace constatare che, per decisione unilaterale del comitato di gestione, sia stata presa la decisione di non ammettere la bambina dal mese di gennaio. Di questa intenzione doveva essere messa al corrente l’amministrazione che avrebbe provveduto a dare copertura della retta. Ritenendo questo comportamento non conforme ai contenuti e allo spirito della convenzione in essere, si auspica un opportuno chiarimento».



Difende la decisione il parroco di Terraglione, don Bernardo Pegoraro. «Dopo tre mesi di rette non pagate e dopo aver chiesto anche un aiuto al Comune, senza ricevere risposta, cosa dovevamo fare? La famiglia non pagava niente, anche la scuola materna è in difficoltà. Ci siamo rivolti al Comune per sapere cosa fare, ma la risposta ci è arrivata soltanto quando avevamo già preso la decisione. Noi li abbiamo informati, è inutile che si scandalizzino: prima non si impegnano e non fanno niente, e poi si scandalizzano. Adesso il problema è risolto: la bambina, dopo aver ripreso per qualche tempo, ora non frequenta più. La famiglia si è trasferita».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 19 Maggio 2010, 17:31






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Padova. I genitori non pagano: parroco
chiude le porte dell'asilo a una bambina
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti