I droni dell'Ipsia Galilei, e con essi il professor Daniele Pauletto, volano a Londra.

I droni dell'Ipsia Galilei, e con essi il professor Daniele Pauletto, volano a Londra. Dopo un anno di lavoro e il successo avuto alla MakerFaire di Roma (fiera degli inventori da tutto il mondo) ora il progetto dei Droni tuttofare sbarcherà a Londra. L'Ipsia Galilei di Castelfranco è stato infatti selezionato tra le poche scuole che rappresenteranno l'Italia al Festival europeo della scienza che si terrà a Londra nel giugno 2015. Il festival viene organizzato ogni due anni e presenta i migliori progetti innovativi nella didattica di scienze e tecnologia, scelti tra i 27 paesi dell'Unione Europea più il Canada. «Il nostro progetto riguarda i Droni multifunzionali -spiega Pauletto- e in ogni paese della Ue c'è un comitato che indice il bando nazionale e seleziona i migliori progetti. In alcuni paesi fanno anche un evento nazionale con una prima selezione di progetti e una seconda selezione per decidere quali presentare in Europa ed era così anche in Italia fino al 2006. Poi per problemi di soldi e finanziamenti l'iter è stato snellito. I criteri per decidere chi selezionare sono specificati nel bando, ma in genere all'evento europeo ci sono 300 scuole». Ora però l'Ipsia è stato selezionato per rappresentare la Marca e l'Italia a Londra. Spiega ancora Pauletto: «In Inghilterra ognuno prepara il suo stand e spiega ai visitatori il suo progetto. Tra i visitatori ci sono anche ministri e deputati, un po' come a Roma MakerFaire. Alcuni progetti degni di nota vengono invitati ad essere esibiti sul palco -on the stage, che è anche il titolo dell'evento- di fronte a tutti i presenti: si chiamano sessioni plenarie. Altri progetti, invece, sono presentati a un gruppo più ristretto: si chiamano workshop». Comunque vada l'Ipsia Galilei sarà presente con i suoi Droni multifunzionali, un progetto al quale prof e studenti stanno lavorando da anni, ma con tante soddisfazioni.

Domenica 28 Dicembre 2014, 05:03






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
I droni dell'Ipsia Galilei, e con essi il professor Daniele Pauletto, volano a Londra.
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER