Stramazza a terra davanti al locale:
quindicenne in coma dopo la festa

PER APPROFONDIRE: venezia, mestre, festa, minori, quindicenne coma
Ragazzino provo di sensi davanti al locale

di Monica Andolfatto

MESTRE - Quindicenne di Jesolo in coma dopo la festa, forse per aver assunto un mix di alcol e droga.

» ricoverato all’Angelo in terapia intensiva da ieri mattina alle cinque quando i sanitari del Suem lo hanno raccolto giŗ privo di sensi davanti ad un locale di via della Crusca. Due le chiamate ravvicinate al 118 da parte di chi lo avrebbe visto camminare provenendo da via Pertini e poi accasciarsi improvvisamente al suolo. Il minorenne, che era steso a terra, in uno stato soporoso e con la febbre altissima, Ť stato intubato e trasportato d’urgenza all’ospedale di Mestre dove, sottoposto a tac e ad altri accertamenti clinici, si trova tuttora monitorato nel reparto di rianimazione, dove si Ť risveglito nel tardo pomeriggio. Saranno probabilmente le analisi tossicologiche a chiarire se il quindicenne abbia ingerito o meno delle sostanze stupefacenti, addirittura a sua insaputa, che lo hanno fatto collassare. (Ha collaborato Lucia Ravbar)

Tutti i dettagli nel Gazzettino o nell'edizione digitale cliccando qui.

lunedž 25 novembre 2013



Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Stramazza a terra davanti al locale:
quindicenne in coma dopo la festa
I commenti su questo articolo sono chiusi.
CONDIVIDI LA NOTIZIA
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU TWITTER
I commenti su questo articolo sono chiusi.
0 commenti presenti
Indietro
Avanti