«Il Ku Klux Klan è l'unica via»
assolto segretario di Forza nuova

Sebastiano Sartori aveva postato la frase su Facebook
in polemica con un'iniziativa del sito "stranieriinitalia.it"

VENEZIA - E' stato assolto con formula piena dal Tribunale di Venezia l'insegnante, Sebastiano Sartori, rinviato a giudizio per la frase «il Ku Klux Klan è l'unica via» postata sulla propria pagina Facebook in riferimento al tema degli stranieri. Un post con il quale Sartori aveva voluto rispondere a un servizio del sito "stranieriintalia.it" nel quale si sottolineava la possibilità per gli immigrati, anche in assenza di cittadinanza, di essere assunti dalla Pubblica amministrazione.

Sartori, segretario veneziano di Forza Nuova, è stato assolto perché il fatto non costituisce reato. Secondo i giudici, in sostanza, nel contesto in cui era stata scritta la frase non avrebbe presentato illeciti ai fini penali. Il docente doveva rispondere dell'ipotesi di istigazione alla violenza per motivazioni legate all'odio razziale. «Ringrazio i giudici - ha detto - perché hanno capito il contesto, ironico, nel quale quella frase era stata pronunciata, e che in realtà si voleva colpire me e la mia persona per il ruolo di opposizione politica che rappresento».

Lunedì 21 Ottobre 2013



Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Il Ku Klux Klan è l'unica via»
assolto segretario di Forza nuova

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

CONDIVIDI LA NOTIZIA
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU TWITTER

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

0 commenti presenti
Indietro
Avanti