Blitz antidroga nelle scuole superiori
Perquisizioni a casa degli studenti

PORDENONE - È scattata all'alba nel Pordenonese una vasta operazione della Polizia di Stato denominata Andre 2014 contro lo spaccio e il consumo di droga nelle scuole e tra giovani e giovanissimi di Pordenone. Gli uomini della Squadra Mobile, coordinati da Massimo Olivotto, hanno eseguito una dozzina di perquisizioni nelle case di studenti e ragazzi residenti in città e nei comuni vicini.



La polizia in una dozzina di perquisizioni ha rinvenuto e sequestrato 40 grammi di marijuana, bilancini, una pistola giocattolo senza tappo rosso e alcune banconote presumibilmente false. Denunciato un minore di 16 anni per possesso di 20 grammi di marijuana.



L'indagine, che coinvolge giovani italiani e stranieri, ė cominciata da alcuni mesi e tende a stroncare il traffico di droga nelle scuole superiori cittadine e negli ambienti frequentati dai ragazzi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 30 Gennaio 2014, 09:36




Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Blitz antidroga nelle scuole superiori
Perquisizioni a casa degli studenti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2014-01-30 13:47:21
gli incappucciati Si vedono gironzolare tra gli studenti , specia al sabato...felpe col cappuccio tirato su , zainetto, confabulazioni stette di mano ( col ripieno????)poi non entrano a scuola e si infrattano .